plus500

Comprare Ethereum

Se vuoi comprare Ethereum devi assolutamente leggere questo articolo. Ti trovi in Italia? Vuoi utilizzare Euro, PayPal? Vivi in un altro paese o vuoi utilizzare una carta di credito o di debito? Preferisci operare con derivati come i CFD? Continua a leggere e ti spiegheremo alcune questioni chiave. Se vuoi seguire la strada più veloce per iniziare a negoziare con i CFD, puoi farlo cliccando qui o sul pulsante qui sotto per comprare e vendere CFD di Ethereum con il broker Plus500. Se preferisci seguire la strada più calma e desideri sapere di più su questa criptovaluta, cominciamo (80.6% di conti di investitori al dettaglio che perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il suo denaro).

eth

Semplificando molto, Ethereum è una piattaforma di pagamento basata su ciò che è noto come Open Source, che permette i pagamenti in un sistema decentralizzato con contratti intelligenti. La valuta utilizzata nel sistema Ethereum si chiama Ether, e la sua quotazione è cresciuta enormemente in poco tempo. Questo ha reso interessate per molte persone il suo acquisto a scopo di investimento, e questi si chiedono che cosa accadrà con la sua quotazione nel 2019. La prima cosa che dobbiamo dire è che è impossibile prevedere cosa accadrà in futuro. Quello che sappiamo è che i rischi delle criptovalute e dei CFD sono molto alti e che, sebbene ci abbiano investito molte persone interessate a guadagnarci, si può anche perdere molto. In questa guida vedremo in dettaglio come acquistare i CFD di Ethereum usando una carta credito o debito, PayPal, bonifici e altre forme di pagamento. Tenendo presente questo, iniziamo con l’articolo.

Come funziona

Abbiamo già dato un’infarinatura generale di come funziona Ethereum (ETH) nell’introduzione, ma sicuramente vuoi saperne di più. Per questo motivo ora cercheremo di approfondire un po’ di più l’argomento. Ethereum è la criptovaluta che è riuscita ad attrarre più attenzione, appena dopo Bitcoin, e questo l’ha resa la seconda moneta virtuale per capitalizzazione. Per questo motivo Ethereum è sotto l’occhio del ciclone e molte persone si sono lanciate per comprare e vendere. In ogni caso, è importante notare che le valute virtuali sono un qualcosa di nuovo e che la loro volatilità e incertezza sono elevate, quindi i rischi di operare con esse sono elevati, specialmente se si utilizzano derivati come i CFD.

investire in ethereum

Ethereum funziona per mezzo di una macchina che ha il nome di Ethereum Virtual Machine (EVM), che esegue un codice intermedio che è una fusione di altri due, LISP, assembler e bitcoin script. Questa è una delle caratteristiche principali di Ethereum, ma ci sono più cose che la rendono unica. Una differenza importante di Ethereum rispetto ad altre criptovalute è che esistono quelli che potremmo chiamare centesimi. L’Ether è la valuta “completa”, ma ne esistono frazioni più piccole. Ciascuna delle frazioni è mille volte più piccola della moneta superiore. Qui sotto puoi vedere l’elenco delle monete di Ether dalla più grande alla più piccola:

  • Ether
  • Finney
  • Szabo
  • Shanon
  • Babbage
  • Lovelace
  • Wei

Questo è qualcosa di molto speciale, perché se lo confrontiamo con alcune delle altre criptovalute più grandi del mercato come Bitcoin (BTC), Ripple, Litecoin o Bitcoin Cash, vedremo che nessuno di esse ha un sistema come questo.

In parte grazie a EVM, e alla tecnologia blockchain che sta dietro a ETH, la piattaforma Ethereum ha ottenuto molti successi nella sua breve vita e anche Microsoft la utilizzerà in alcuni strumenti per gli utenti di Azure. Il fatto che grandi aziende come questa abbiano iniziato ad utilizzare Ethereum ha fatto sì che molti investitori abbiano deciso di acquistare ETH. Tuttavia, bisogna sempre ricordare che le decisioni di investimento devono essere considerate con molta attenzione.

eth price

Il futuro di ETH è molto promettente, ma dobbiamo ricordare che siamo in un territorio sconosciuto. La tecnologia blockchain ha un grande potenziale e sta crescendo rapidamente, ma è del tutto impossibile sapere se avrà finalmente successo e se sarà usata come mezzo principale di pagamento. Pertanto, al momento di comprare e vendere Ethereum o derivati operativi di questa criptovaluta, dobbiamo essere ben consapevoli che il valore di Ether può moltiplicarsi, ma può anche scendere con grande forza. In realtà, questo è esattamente il prossimo punto del nostro articolo.

Prezzo, valore e quotazione

Il valore di Ethereum è una delle cose che contano di più per gli investitori. Molte persone vogliono comprare perché pensano che la loro quotazione salirà. Tuttavia, nessuno sa davvero cosa succederà al valore, quindi si tratta solamente di opinioni.

comprare ethereum coin

Da un lato, molte persone pensano che la tecnologia blockchain e l’utilizzo dell’open source, come nel caso di Ethereum, sia un chiaro vantaggio di questa criptovaluta. Inoltre, ci sono anche quelli che si aspettano che nel tempo la maggior parte delle transazioni e dei pagamenti verranno effettuati tramite Ethereum. Perché questo sarebbe positivo? Perché la teoria dice che i prezzi si muovono in base all’offerta e alla domanda. Cioè, più la gente vuole comprare, e più i prezzi tendono ad aumentare. Come previsto, se risulta che coloro che vogliono vendere invece di acquistare sono la maggioranza, la tendenza dei prezzi sarà al ribasso.

Cosa succederà allora con la domanda e l’offerta? Ci saranno più persone che vorranno comprare o che vorranno vendere su exchange come Coinbase? Non lo sappiamo, e la verità è che nessuno lo sa. Quello che puoi fare è analizzare da solo le informazioni disponibili riguardo Ethereum e riguardo le altre valute virtuali.

Abbiamo già visto che il potenziale di Ethereum è elevato e che molte persone pensano che i suoi prezzi e quotazioni saliranno. Ciò che sembra più probabile è che il prezzo di Ether aumenterà solo se sarà una valuta utile sia per le persone che per le aziende. È molto improbabile che se nessuno userà l’ETH il suo prezzo aumenterà. Pertanto, ci sono anche persone che pensano che il prezzo scenderà. Ma molti pensano esattamente il contrario.

eth vs xrp

Cioè, ci sono persone che pensano che le criptovalute non siano utili. Ma, ci sono persone che pensano che la tecnologia blockchain abbia un futuro, ma che il prezzo corrente delle criptovalute sia già molto costoso e non abbia potenziale. Ci sono anche quelli che pensano che anche se ci sono molte persone interessate a utilizzare le criptovalute, ci saranno governi e aziende che non permetteranno il loro uso, quindi questo risulterebbe molto dannoso per il loro valore.

È ovvio che le opinioni su Ethereum sono molto varie: che c’è chi pensa che l’acquisto sia una buona idea perché è convinto che il suo valore salirà, e c’è chi pensa che l’acquisto di Ethereum sia un errore enorme perché ritiene che sia una grande bolla. Poiché nessuno sa cosa succederà riguardo la sua quotazione futura, la decisione è completamente nelle tue mani, quindi prima di investire, pensaci, analizza e assicurarti di capire che c’è il rischio di perdere denaro. Inoltre, se operi con i CFD, i prezzi vengono stabiliti dal broker.

Perché investire in ETH e perché no

Come puoi vedere, ci sono molte ragioni per investire in Ethereum, ma ci sono anche molte ragioni per non farlo. Neanche gli esperti sono d’accordo su cosa bisogna fare.

Nel 2019 Ethereum è la terza più grande criptovaluta per capitalizzazione, solo dietro a Bitcoin e molto vicino a Ripple. In realtà, supera quasi tutte le criptovalute per capitalizzazione, come per esempio Litecoin, IOTA, Monero, Stellar, Dash o Bitcoin Cash e Bitcoin Gold. Finora Bitcoin è stato il re delle criptovalute, e il suo valore totale è il più grande di tutti. Tuttavia, alcune persone vedono questo come qualcosa di positivo, perché credono che Ethereum possa guadagnare terreno e diventare il leader delle criptovalute. Come hai visto, e come abbiamo spiegato più volte in questo articolo, nessuno sa cosa succederà, quindi devi pensare in modo indipendente. Ora che lo sai tutto ciò, vediamo le condizioni per operare con i CFD in Italia e in altri paesi.

Dove comprare CFD di Ethereum in Italia e nel mondo

In questa sezione vedremo come operare con i CFD di Ethereum. Per operare è necessario un broker online. È vero che ci sono persone che si dedicano al mining o estrazione di Ether, ma sono necessari computer e schede grafiche specifiche e molto potenti, che devono essere collegati all’elettricità in modo continuo. Per questo motivo, molte persone preferiscono non minare, perché i costi di elettricità e attrezzature sono molto elevati.

D’altra parte, non tutti i broker consentono di operare con criptovalute. In effetti, ci sono ancora pochi che lo consentono e alcuni sono molto costosi o non regolamentati. Se iniziamo parlando di costi, potrebbe essere una buona idea cercare un broker che non addebiti commissioni. Come hai visto all’inizio di questo post di cui abbiamo parlato di Plus500. Il motivo è che, in primo luogo, consente di operare con i CFD su Ethereum. Pertanto, è conforme al primo requisito. Ma, inoltre, non addebita commissioni per operare. Certo, non è la stessa cosa dire che non ci sono commissioni, e dire che non ci sono costi. Tutti i broker cercano di fare soldi, quindi anche se non hanno delle commissioni, ci sono altri costi, come in questo caso, gli spread, a differenza dei wallet come Hodly.

Gli spread sono differenziali di prezzo in base a ciò che si desidera acquistare o vendere. Nel caso in cui non avessi capito bene cosa sia, ti faremo un esempio che potrebbe aiutarti. Hai mai viaggiato in un paese con una valuta diversa dall’euro? Se è così, avrai dovuto cambiare euro nella valuta di quel paese. Guardando i listini con i prezzi dell’euro e delle altre valute, avrai notato che il prezzo è diverso se vuoi comprare o vendere euro. Questo è lo spread e anche i broker lo applicano ai CFD di Ethereum. Dato che nel caso di Plus500, gli spread sono piuttosto bassi, questa può essere un’opzione interessante.

L’ultimo punto da analizzare in relazione ai broker presenti online è la regolamentazione. Affinché un broker sia affidabile e per evitare truffe, dobbiamo assicurarci che sia regolamentato da un supervisore serio e di alto livello. Altrimenti, possiamo scoprire che, anche se il broker ha un’offerta molto interessante e offre tariffe molto economiche, finisce per trattarsi di una truffa. Nel caso di Plus500, scopriamo che la società Plus500UK Ltd. è regolamentata dalla FCA (Financial Conduct Authority). Nel caso in cui tu non lo sappia, l’FCA è l’ente di vigilanza del Regno Unito, quindi ci sembra una regolamentazione al quanto affidabile. In aggiunta, questo broker è registrato con la CONSOB per poter offrire i suoi servizi in anche Italia.

Infine, Plus500 è una società le cui azioni sono quotate in Borsa. Questo può sembrare irrilevante, ma non lo è. Essendo una società quotata sul mercato AIM della Borsa di Londra, Plus500 è una società seguita da analisti finanziari, investitori professionali e privati e ha i suoi conti sotto la supervisione dei revisori contabili. Se aggiungiamo che puoi depositare e prelevare fondi con PayPal, Skrill, carte di credito e di debito e accetta valute come euro, dollari e altre valute, ci fa pensare che sia un broker veramente affidabile e serio.

Come comprare CFD di Ethereum adesso

Abbiamo già parlato molto del funzionamento di Ethereum e delle criptovalute. Alla fine, nessuno ha una sfera di cristallo per sapere cosa accadrà al suo valore in futuro, quindi la palla è al centro del campo. Dovrai quindi prendere le tue decisioni finali in base alle tue analisi. Perciò, se desideri comprare e vendere CFD di Ethereum con il broker Plus500 fai clic qui (80.6% di conti di investitori al dettaglio che perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il suo denaro).