plus500

Plus500: Opinioni

Qual è l’opinione dei trader su Plus 500? È un Broker valido e affidabile per il trading? Le Opinioni di trader esperti e questa Recensione dicono di sì. Per noi, Plus500 è uno dei più sicuri fornitori di CFD d’Italia. Quindi, potremmo dire che Plus 500 è uno dei migliori broker disponibili in Italia e, probabilmente, del mondo in questo momento. Su cosa si basa questa affermazione? Vediamolo qui di seguito.

web

Per dire che Plus 500 è uno dei migliori broker di CFD nel 2017 (per l’esattezza, riteniamo che sia il numero 1) ci affidiamo alle opinioni e alle esperienze dei trader e degli investitori più esperti riguardo la regolamentazione al quale esso è soggetto, alla mancanza di commissioni per operare e ai suoi bassi spread. Esamineremo ciascuna di queste questioni e altro ancora più nel dettaglio. Tuttavia, prima di passare ad analizzare accuratamente il broker, devi sapere che facendo trading con CFD il tuo capitale è a rischio.

Opinione

Recensione

A nostro giudizio, Plus 500 è uno dei broker di qualità superiore in questo momento. Uno dei motivi principali è la regolamentazione e la sicurezza fornita da questo fornitore di Contratti per Differenza, il fatto è che Plus 500 è una società quotata in borsa a Londra nel mercato AIM. Il semplice fatto di essere quotata in borsa non è un motivo per avere fiducia in una società. Tuttavia, questo fattore obbliga l’azienda a rispettare delle norme molto rigorose, soprattutto se l’azienda non vuole vedere affondare le proprie azioni. Tanto, che deve rendere pubblici i suoi conti ogni semestre e anno. Pertanto, le informazioni disponibili dalla società capogruppo sono molto più estese e più affidabili rispetto alle imprese che non hanno azioni quotate in borsa. Inoltre, le società quotate devono passare attraverso la supervisione di revisori di prestigio, quindi il controllo è ancora maggiore, se possibile.

Plus500 è sicuro? Si tratta di una truffa? Regolamentazione

Anche se crediamo che il fatto di quotarsi in borsa sia già un vantaggio, non si possono trascurare altri aspetti importanti per giudicare un broker e farsi un’opinione completa. Un altro aspetto molto importante per valutare la qualità di un fornitore di CFD, come in questo caso, è quello di studiare quali enti lo supervisionano e lo regolano, se vogliamo evitare truffe e frodi. Questo è un altro punto nel quale crediamo che Plus 500 si distingua, dato che è regolamentato e supervisionato da CySEC, l’organo competente nel suo paese di origine, così come la FCA britannica. Inoltre, è anche registrato con la Consob italiana. Pertanto, anche per quanto riguarda la sicurezza, dobbiamo assegnare un punto positivo a Plus 500.

Consob

Per terminare con la valutazione di Plus 500 per quanto riguarda la sicurezza e l’affidabilità, dobbiamo evidenziare una cosa che il resto dei broker non ha, ed è che i fondi della clientela sono garantiti dal FSCS del Regno Unito. Questo ente, che è l’acronimo di Financial Services Compensation Scheme, è in qualche modo simile a quello che conosciamo come Fondo Nazionale di Garanzia in Italia. Il FSCS assicura i depositi dei trader fino a 50.000 sterline, che nel 2017 corrisponde a poco più di 60.000 euro secondo il tasso di cambio in questo momento. Senza alcun dubbio, questo mette Plus500 un livello al di sopra degli altri concorrenti come Markets.com, AvaTrade, iForex, XM, XTrade o eToro.

Sapendo che questo è qualcosa che non si può mai dire al 100%, pensiamo che dopo tutti i controlli normativi che abbiamo fatto, Plus500 non solo non è una truffa, ma si tratta di un broker sicuro ed affidabile.

Plus500 paga?

Anche se abbiamo già analizzato l’affidabilità, vogliamo anche sapere se siamo di fronte ad una società che si fa dei problemi al momento di pagare gli investitori. Anche se la stragrande maggioranza dei commenti degli investitori che abbiamo visto su internet affermano che hanno riscosso facilmente quando hanno richiesto il loro denaro. In altre parole, Plus500 paga bene e in tempo. Se desideri ritirare i tuoi fondi li riceverai pochi giorni dopo sul tuo conto bancario. Pertanto, pensiamo che sia non solo affidabile, ma pensiamo anche che sia un broker che paga bene.

Commissioni

Al momento di valutare un broker c’è un punto che non può essere trascurato, ed è quello che riguarda i costi che dobbiamo sopportare per operare, quindi dobbiamo sempre cercare un broker economico. Di solito i costi sono due: le commissioni, e lo spread.

Nel caso di Plus 500, spicca molto positivamente il fatto che non ha commissioni. Cioè, non bisogna pagare nulla al broker per comprare, vendere, o realizzare qualsiasi investimento o, come altri broker, semplicemente per avere un conto aperto. Fortunatamente, tutti questi costi non esistono con Plus 500. Ciò che invece esistere al giorno d’oggi, e che è inevitabile nel trading, è lo spread. Lo spread è la differenza tra il prezzo al quale è possibile acquistare e vendere un prodotto in un determinato momento e rappresenta un costo al momento del trading. Pertanto, minore è il differenziale, maggior sarà il beneficio per il trader.

Per quanto riguarda gli Spread, se facciamo un confronto con altri broker, si può considerare che quelli di Plus500 sono i migliori sul mercato. Anche se il differenziale esatto dipende dal prodotto e dal momento, per la coppia di valute più scambiata su Forex, Euro/Dollaro, è a solo 0.8 pips. Gli spread per le azioni dipendono da ciascuna di esse, ma possiamo dire che anche essi sono i più ragionevoli tra i diversi fornitori di CFD.

recensione e spreads

Infine, per i trader d’Italia vi è una questione molto positiva, e cioè che i broker hanno consulenti e diversi corsi gratuiti in italiano. È possibile fare qualisasi domanda al servizio clienti senza alcun vincolo e senza dover pagare nulla.

Puoi leggere maggiori informazioni riguardo gli spread di Plus 500 cliccando qui.

Commenti positivi e negativi

Naturalmente, tutte le società ricevono commenti sia a favore che contro. Se c’è qualcosa di vero in questo mondo è che non c’è l’unanimità assoluta. Tuttavia, quello che possiamo dire è che nel caso di questo broker, la maggior parte dei opinioni disponibili nei forum e delle recensioni sono piuttosto favorevoli. E cosa dicono questi commenti e analisi? Un bel po’ di cose. Cominciamo con gli aspetti negativi.

Il punto più discusso come un aspetto negativo è che Plus 500 non ha a disposizione la piattaforma di trading MetaTrader 4, che è la più comunemente utilizzata tra i broker. Invece, questo broker ha a disposizione una piattaforma propria che è anche molto utile e funzionale, e che può essere utilizzata su tutti i dispositivi come computer, tablet e cellulari (app disponibili per Andrioid e iPhone), ma per i trader abituati a MT4, può essere discutibilmente faticoso abituarsi ad utilizzare una nuova piattaforma.

Per quanto riguarda i opinioni e le recensioni positive spiccano molti aspetti. Da un lato si tratta di un broker molto apprezzato per la sicurezza offerta riguardo ai problemi che abbiamo visto precedentemente. Un’altra questione che viene considerata positiva è che non fa pagare commissioni per investire, e che gli spread sono i più bassi del mercato. Infine i trader ritengono che la piattaforma, pur non essendo la solita, è molto facile da gestire e dispone di tutti gli strumenti disponibili e fornisce i segnali necessari per gli investitori alle prime armi, ma anche per quelli avanzati.

Deposito minimo

Se desideri iniziare con il trading reale, hai la possibilità di depositare i tuoi soldi. In questo modo, opererai con i tuoi propri fondi, quindi dobbiamo ricordarti ancora una volta che il tuo capitale sarà a rischio. Plus500 ha un deposito minimo iniziale di 100 euro/dollari. Questo deposito è il più basso che conosciamo. Ad esempio, uno dei suoi concorrenti, come per esempio Interactive Brokers ha un deposito minimo di 10.000 euro, per cui pensiamo che 100 euro sia una cifra abbastanza ragionevole e vantaggiosa, soprattutto sapendo che con una leva finanziaria di 1:294 si possono fare molte cose.

Un altro vantaggio è che c’è un solo tipo di conto reale, quindi avrai a disposizione gli stessi privilegi sia se effettuerai il deposito minimo,  sia se deciderai di depositare un importo molto più elevato. Se vuoi sapere di più su come effettuare il deposito minimo iniziale di Plus500 clicca qui.

Come depositare fondi e prelevare denaro

Il procedimento per depositare denaro è molto semplice e anche il prelievo dei fondi è molto simile, anche se ha alcuni ulteriori passaggi. La prima cosa che devi fare quando sei sulla piattaforma è andare nel menu “Gestione dei fondi” della parte superiore.

Come puoi vedere, è possibile scegliere di depositare o prelevare. Fai attenzione, al momento di effettuare il deposito è importante scegliere il mezzo che è più pratico per te, poiché quando preleverai i fondi, riceverai il pagamento con lo stesso mezzo con cui hai effettuato i depositi. Tra le opzioni per depositare e prelevare ci sono:

  • Carta di credito
  • Bonifico bancario
  • Paypal
  • Skrill
  • Neteller

Conto demo

Plus500 offre anche un conto demo gratuito per operare con denaro virtuale. Quindi, se siamo principianti, possiamo iniziare a fare trading ed operare senza mettere a rischio i nostri soldi, perché l’investimento viene fatto con denaro virtuale.

Indubbiamente, questo tipo di conto è un enorme vantaggio perché consente di testare diverse strategie senza mettere a rischio il denaro. In questo modo, è possibile studiare come funziona una strategia di investimento su Forex, o l’acquisto e la vendita di altri titoli come azioni e materie prime, per vedere come si comportano in base alle notizie economiche e aziendali e non rischiare il proprio capitale. Una volta che ti sentirai a tuo agio con il sistema degli investimenti e non ti considererai più un novellino, potrai passare ad operare con un conto reale.

demo

Qualificazione e registrazione al broker

Prima di dare un nostro commento finale qualitativo su Plus500, faremo un breve elenco dei punti di forza e di debolezza. Devi sapere che questo è solo il nostro pensiero e che può essere differente rispetto ad altre recensioni.

Punti di forza

  • Società quotata in borsa con un conseguente aumento dell’affidabilità
  • Regolamentazione di alto livello e superiore rispetto agli altri broker
  • Differenziali ridotti e commissioni praticamente inesistenti.
  • Piattaforma molto apprezzata e ottimale per i principianti e gli investitori avanzati
  • Web completamente disponibile in italiano
  • Servizio clienti di qualità e chat disponibile per la consultazione

Punti di debolezza

  • Gli investitori con molti anni di esperienza possono sentire la mancanza di uno strumento
  • MetaTrader 4 non è disponibile

Commento finale

Plus500, a nostro avviso, è il miglior broker per fare trading con CFD esistente sul mercato nel 2017. Offre CFD su tutte le attività finanziarie disponibili, come le azioni di borsa, le valute del mercato Forex, le materie prime come oro e petrolio tra le altre commodites, o gli indici borsistici come Ibex 35 o S&P500.

Sì Plus500 è la migliore opzione disponibile in questo momento nel mondo dei CFD, grazie al fatto di non applicare commissioni per operare, agli spread molto bassi, al fatto di offrire la possibilità di investire con una alta leva finanziaria (1:200), al sito web e la piattaforma completamente disponibili in italiano, alla sicurezza del denaro regolamentata e, naturalmente, ai pareri favorevoli dei trader.

In sintesi possiamo dire che, a nostro avviso, Plus 500 è un broker da 5 stelle ed è il miglior provider di CFD che esiste in questo momento.

sito ufficiale

Valoración
Fecha
Broker
Plus500
Nota
51star1star1star1star1star